Colori - Gatto Siberiano e Neva Masquerade - Allevamento Centro Italia - Marche

Gatti Siberiani del Sentiero Fatato dei Sibillini
Sibylline Fairy Path Siberian Cats
Vai ai contenuti

Menu principale:

Colori

Gatto Siberiano

I colori dei Gatti Siberiani
Pubblichiamo la traduzione adattata di un articolo di un bellissimo sito dell’allevamento australiano Snowgum dove per descrivere i colori dei gatti siberiani nella versione Tradizionale (tigrata o solida) hanno avuto la simpatica idea di inserire le foto dei loro gattini. Le foto da noi inserite sono le stesse visualizzate nel loro sito.
I gatti siberiani sono disponibili in una ampia varietà di colori. Qui analizzeremo le variabili dei colori Brown (Black), Golden e Silver , Blue and Cream,Tortie. I cuccioli poi possono avere o non avere il bianco. Il colore degli occhi dei cuccioli sono sempre azzurri, ma crescendo solo nella versione  Point (Neva Masquerade) rimangono azzurri, mentre negli altri possono variare dal giallo oro  al verde. Questa pagina ha lo scopo di aiutare a capire cosa si intende quando si parla dei vari colori. L’interpretazione dei colori di un gatto non sempre è facile, specie da cuccioli, perché può variare crescendo anche molto, in genere le tigrature sfumano e i colori schiariscono,  anche i giudici spesso non sono d’accordo tra loro nell’interpretare un colore.
Quello che segue non è un elenco completo, ma alla fine di questa pagina ci sono link con articoli più esaurienti.

Pattern


La tigratura dei gatti siberiani può essere  Mackerel (a strisce sottili e piuttosto uniformi), Blotched detta anche classic (le strisce sono larghe e non omogenee) , o Spotted (a macchie, cioè le tigrature laterali sono interrotte in più punti), la tigratura tabby può essere anche sfumata shaded, accade soprattutto nei golden e nei silver.
Tutti questi pattern  hanno la tipica tigratura a M sulla fronte, strisce sulle loro gambe e le macchie sulla loro pancia. Possono esistere anche colori solidi, cioè un colore pieno senza tigratura, in questi casi il loro pattern tabby è nascosto o mascherato dal colore solido che può essere il nero o il blue. Se il colore solido si combina con il gene silver il risultato è un colore chiamato "Smokes".
I Siberiani esistono anche nella versione con il pattern Point, come i Siamesi o i Birmani. Questi gatti hanno il corpo di un colore chiaro, mentre i colori scuri pieni o tigrati sono posizionati sul muso, sulle zampe e sulla coda, sono detti Point se le macchie sono piene e Tabby Point se le macchie sono tigrate, hanno tutti gli occhi azzzurri. Sia nella versione  Point che Tabby Point sono definiti come Siberiani Neva Masquerade o semplicemente "Neva Masquerade", ma non sono un’altra razza sono Siberiani a tutti gli effetti, con forma del  mantello, strutture del corpo e carattere tipici del gatto Siberiano.
Sopra alcuni immagini dei pattern  mackerel, classic , spotted e shaded. Il colore classic è più raro perché legato ad un gene recessivo. Meno frequente  è anche la versione Shaded del tabby rispetto alle versioni normali.

Brown (Black) Tabby


Il Brown Tabby, chiamato anche Black Tabby da alcune associazioni, è  la versione tipica del gatto Siberiano, come lo era all’origine quando era un gatto delle foreste siberiane prima di incrociarsi con i gatti domestici delle popolazioni russe. Il gatto Siberiano addomesticato come lo conosciamo oggi è frutto di questo iniziale incrocio. I Siberiani di questo colore danno meglio l’impressione di gatto selvatico, di cacciatore  di piccole prede. La nostra SPARKING KARISMA MYA ha questo colore, in effetti pur essendo una coccolona quando è in casa, se gli si dà la possibilità è una veloce arrampicatrice sugli alberi del giardino e un abile cacciatrice di passerotti. I Brown sono disponibili in un’ampia varietà di sfumature che va dal colore scuro freddo, al brown pallido, fino al brown più caldo che assomiglia al biondo dorato, la nostra MYA ha questa bellissima tonalità  bionda dorata con dei riflessi Golden. Questi colori per lo meno negli show all’estero sono più apprezzati, perché ricordano meglio il gatto selvaggio come dovrebbe dare l’impressione di essere il Siberiano. Ma il colore è questione di gusti, a noi piace tantissimo questo colore, specie se con gli occhi verdi come MYA, ma ci piace anche il colore del Siberiano Neva Masquerade in particolare  nella versione Tabby Point. Il padre della nostra MYA è un Neva Masquerade  Tabby Point.
In Italia è molto apprezzato il gatto Golden, che ha occhi verdi e colore della tigratura rosso chiaro, da non confondere con il red che invece è meno quotato. Comunque negli Show ogni gatto concorre contro i gatti del suo medesimo colore e pattern.

Golden Tabby


I Gatti Siberiani Golden hanno un colore incredibile, brillano come oro e attirano l’attenzione. Il Golden non è facile da ottenere perché non si è ancora ben compresa la genetica di questo colore. I siberiani differiscono dai persiani Gold, sono di un colore Golden  luminoso con la pelle del naso rosa gli occhi verdi e i cuscinetti delle  zampe nere.
In alcune associazioni non riconoscono i gatti siberiani come golden se non hanno una  tigratura sfumata (shaded). Pertanto i gatti golden potrebbero esssere classificato o come Golden shaded o come Brown tabby, a seconda di quanto forte è il disegno della tigratura. In altre associazioni viene riconosciuto il Golden anche se ha una tigratura marcata. La mamma della nostra MYA registrata con WCF è un Brown Golden Tabby, cioè è golden con tigratura golden marcata e anche MYA ha il fusto del pelo golden, occhi verdi, pelle del naso rosa e cuscinetti neri.
Come nei Brown  vi è una vasta gamma di sfumature nei golden, si va dal colore chiaro paglierino al colore albicocca scuro.

Silver Tabby


Il Silver può essere presente in tutte le varietà dei pattern tabby. Il colore Silver ha come caratteristica quella di avere il colore sulla punta dei peli, mentre il fusto rimane chiaro a causa di un gene inibitore del colore. Il Silver Tabby ha i peli con strisce alternate chiare e colorate, mentre il Silver Shaded ha un effetto più sfumato perché il fusto del pelo è per almeno due terzi chiaro e solo la punta è colorata . La maggior parte dei Silver sono Black Silver cioè sono Brown (Black) Tabby con la presenza del gene inibitore, pertanto sono di colore bianco con le punte nere e nel complesso hanno aspetto argenteo. È possibile tuttavia avere anche Blue Silver, Red Silver, Silver Cream. Vi è un'ampia variazione nella colorazione Silver, dai Silver neri molto scuri ai Silver molto chiari. Contemporaneamente alla variante Silver può essere presente la colorazione Golden, se i geni inibitori del colore che determinano il Silver sono presenti insieme ai geni del Golden si ottiene il "Silver Golden" detto anche "Bimetal". A volte è presente una piccola quantità di Golden, altre volte la colorazione Golden è molto evidente. L’effetto finale del Golden se ben distribuito su un mantello Silver chiaro è molto bello e particolare.

Tabby Blue e Cream


Blue e Cream sono colori dovuti ad un gene modificatore che diluisce il rispettivo colore base. Il colore diluito è recessivo rispetto al colore base quindi solo occasionalmente troviamo nei cuccioli questi colori. E’ definito Blue il colore grigio-blu simile al colore del Koala ed è il risultato della diluizione del colore Brown (Black) Tabby. Cream è invece il risultato della diluizione del colore rosso.

Tabby Tortie


I Tabby Tortie anche conosciuti come Torbie hanno il mantello con macchie di rosso mischiate al Brown, al Blue o al al Silver.  Le macchie possono essere di qualsiasi dimensione, numero e posizione. I tortie sono quasi sempre femmine. In un Silver Tortie le macchie rosse sono più tenui rispetto ai tortie senza silver.

Colore Solido e Smoke


Nel gatto siberiano è possibile ottenere un colore solido, cioè un mantello che all’apparenza non mostra nessuna tigratura, ma solo un colore solido (omogeneo) nero, blu, rosso o bianco. Geneticamente il gatto ha sempre il pattern Tabby, ma il fenotipo non evidenzia la tigratura perché il colore solido si sovrappone alla tigratura, per cui questa rimane invisibile. Se è presente anche il gene inibitore del colore solido, il mantello assume la colorazione “Smoke”.

“Con Bianco (and/with White)” o “Bicolor (High White)” o "White"


Quando ad un colore si aggiunge la dicitura “con bianco” (“and white”) si intende che il mantello ha alcune aree di colore bianco, in genere la parte anteriore del collo e del petto o i calzini, ma il bianco può distribuirsi ovunque nel mantello. Il bianco è dovuto al gene W che produce, dove agisce, totale depigmentazione e quindi pelo di colore bianco e pelle di colore rosa (se interesati sono il naso o i polpastrelli), se interessa un’occhio quell’occhio avrà colore blu o azzurro chiaro, quindi i gatti con bianco o bianchi possono aver gli occhi di due colori (impari) uno colorato e l'altro blu o azzurro, se il gene W interessa un’orecchio può risultare sordo da quell’orecchio. Il gatto completamente bianco specie se ha anche entrambi gli occhi azzurri ha più probabilità di essere anche sordo da  entrambe le orecchie.
In genere si definisce “con Bianco” se il bianco è meno del 25% del mantello, “Bicolor” dal 25 al 50%, “Arlecchino (Arlequin) dal 50 al 75%, e “Van” tutto bianco con macchie di colore solo sulla testa e sulla coda,” Bianco” se al 100% bianco. I gatti che hanno il nasino rosa o i calzini bianchi con i polpastrelli rosa brillante risultano molto carini.
Il bianco è un carattere dominante e quindi i gatti completamente bianchi possono essere comunque portatori di un colore e in genere questi gatti siberiani alla nascita hanno una macchia sulla testa del colore di cui sono portatori, poi quando perdono il pelo da cucciolo anche questa macchia scompare.

Il Gatto Siberiano Neva Masquerade

Cuccioli Neva Masquerade Point e Tabby Point di un allevamento russo
Il nome deriva dal fiume russo “Neva” nei pressi del quale furono trovati i primi esemplari di gatti siberiani in questa variante di colore, molto particolare.
Il gatto siberiano fu standardizzato nel 1990 a San Pietroburgo, l’anno successivo fu ammessa la colorazione colourpoint  nello standard, infatti la associazione WCF la riconosce come variante di colore della razza siberiana , mentre la associazione FiFe ha riconosciuto il Neva Masquerade solo nel 2009 e come una razza a se stante, anche se con le stesse caratteristiche del gatto siberiano.
La colorazione "colourpoint" significa "punte colorate" ed è dovuta alla presenza del gene Himalaiano, come nei Siamesi e nei Birmani. Sono ammesse tutte le colorazioni con o senza bianco ad esclusione del Chocolate, Lilac, Cinnamon e Fawn. Il colore è presente nelle parti più fredde del corpo: muso, orecchie, zampe, coda e, solo nei maschi, nella zona genitale. Le parti più calde come la pancia non sono bianche pure, sono dello stesso colore delle punte ma con tonalità molto più chiara. Se le zone points sono di un colore pieno, come i siamesi, il colore si definisce "Point", invece si definisce "Tabby Point" se il colore delle punte è tigrato.
Le varianti di colore possono essere Seal (corrisponde al black o brown dei gatti non colourpoint), Blue (diluizione del Seal), Red, Cream (diluizione del Red). Quindi Seal Point, Blue Point, Red Point, Cream Point; oppure nella variante Tabby point: Seal Tabby Point, Blue Tabby Point, Red Tabby Point, Cream Tabby Point. Può anche essere presente il colore silver e il golden, può anche essere Tortie.
I cuccioli dei colourpoint nascono sempre tutti bianchi, perchè la temperatura del corpo prima della nascita è alta e uniforme in tutti i punti, il gene colourpoint inizia a manifestarsi dopo la nascita sul pelo nuovo in crescita iniziando dalle zone più fredde, le punte delle orecchie, dopo una settimana iniziano a colorarsi leggermente anche le zampe e la coda, la colorazione definitiva si ha solo a due anni di vita del gatto.Tipico di tutti i neva masquerade sono gli occhi di colore Blue che vanno dal celeste chiaro al blue intenso.
MYA è portatrice del colore Neva, in quanto il padre "Gr.Int.CH. Eracle Siberian Sapphire" è un SEAL SILVER TABBY POINT.

Altro sito web interessante con foto di adulti e descrizione dei vari colori

CODICI ALFANUMERICI utilizzate dalla associazioni per descrivere colori e disegno del mantello
tratto da siberiano.forumcommunity.net

I codici alfanumerici fanno parte del Codice EMS("Easy Mind System") che utilizza la FIFE e quindi, in Italia l'ANFI per catalogare le razze, i colori, la tigratura e il colore degli occhi di tutti i gatti.

Un codice EMS è formato da 3 lettere MAIUSCOLE, seguite da uno o più lettere MINUSCOLE che definiscono il colore, seguite poi da un codice numerico appropriato che definisce il disegno del mantello.

Per il Gatto Siberiano:

Razza - Categoria II
SIB - Siberian

NEM - Neva Masquerade

Colori

# a = blue
# b = chocolate
# c = lilac
# d = red
# e = cream
# f = black tortie
# g = blue tortie
# h = chocolate tortie
# j = lilac tortie
# n = black
("n"proviene dal francese "noir" e significa nero). nei tabby viene anche definito brown, mentre nei colourpoint  viene definito seal
# o = cinnamon
# p = fawn
# q = cinnamon tortoiseshell
# r = fawn tortoiseshell
# s = silver
# w = white
# x = any unrecognized colour
# y = golden

Disegno del Mantello
01 - Van
02 - Arlecchino
03 - Bicoloure
04 - Mitted (solo Ragdoll)
05 - Snowshoe (solo Snowshoe)
09 - quantità non specificata di Bianco
11 - shaded
12 - shell
21 - disegno Tabby (tigrato) non specificato
22 - Blotched Tabby (alcuni club lo denominano " Classic tabby "
23 - Mackerel Tabby (alcuni club lo denominano " Tigré " )
24 - Spotted Tabby
25 - Ticked Tabby
33 - Himalayan/colourpoint

Colore degli occhi

61 - occhi Blu
62 - occhi Orange
63 - occhi di colore diverso
64 - occhi Verdi
67 - occhi azzurri del colourpoint

Esempio:
Siberiano Bianco e Nero: SIB n 09
Siberiano Seal tabby point: SIB n 21 33 oppure NEM n 21 33
(il 33 si potrebbe omettere perchè il NEM è sempre colourpoint)
Siberiano Black tortie tabby mackerel: SIB f 23
Siberiano Blue tabby point white: SIB a 03 21 33 oppure NEM a 03 21 33
(il 33 si potrebbe omettere perchè il NEM è sempre colourpoint)
Siberiano Crema tigré: SIB e 23
Siberiano Black silver tabby blotched con bianco: SIB ns 03 09 22

Codice EMS per tutte le razze secondo ANFI-FIFE 2013: link
Il WCF utilizza un altro sistema di codici
: link
Sistema codici EMS WCF delle associazioni nordiche per tutte le razze 2010

Guide to Cat Colours and Patterns by Majnouna



.

____________________________________________________________________________________________________________________________________



Pagina precedente
Torna a Inizio Pagina
Pagina Successiva
 
Torna ai contenuti | Torna al menu